La storia del Chievo continua: c’è lo zampino di Pellissier

La storia del Chievo continua ad esistere. Questo fatto è merito dell’ex attaccante Sergio Pellissier, capitano storico dei Mussi Volanti, il quale ha creato la Clivense.

Se inizialmente la volontà era quella di chiamare la squadra “Chievo 1929” o “Chievo 2021” le scelte finali sono state ben diverse. L’intenzione di quel appellativo è stata abbandonata davanti al comunicato durissimo di diffida a utilizzare quel marchio, perché registrato.

A riportarlo è anche Rai Sport attraverso un tweet.

TI PUO INTERESSARE ANCHE: Buffon svela il suo futuro! Le parole

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI