Rivoluzione in Inghilterra sul calcio! Il motivo

Dazn è pronta a conquistare anche l’Inghilterra. La piattaforma streaming di proprietà del miliardario Sir Leonard Blavatnik è in trattativa avanzata per l’acquisto di BT Sport. A riferire la notizia è il Financial Times.

Secondo il quotidiano inglese, l’accordo tra le due società potrebbe essere siglato in poche settimane. L’acquisto da parte di Dazn consentirebbe a BT Sport di lasciare il mondo dello sport per concentrarsi sull’ampliamento della copertura 5G e full-fibra con lo sviluppo di nuovi servizi di connettività.

Dazn sarebbe pronta a mettere le mani sulla Premier League, in concorrenza a Sky Uk, e punterebbe anche al rugby ed al cricket considerati in Inghilterra sport di punta oltre al calcio.

Kevin Mayer, presidente di Dazn, ha confermato in una conferenza stampa la scorsa settimana che la sua piattaforma di streaming sarebbe ben felice di trasmettere la Premier League nel Regno Unito. Mayer ha confermato l’interesse per l’acquisizione di BT Sport, e lo ha descritto come un “grande affare” .

Il Financial Times spiega che non c’è la certezza assoluta della conclusione dell’acquisto. Le trattative si baseranno su diversi fattori: prezzo, si parla di centinaia di milioni di sterline, e la licenza per i diritti ancora in corso. 

L’acquisizione di BT Sport può complicarsi ulteriormente perché la società di streaming dovrebbe trovare un accordo anche con Sky UK che detiene attualmente una licenza incrociata con l’emittente britannica. Le due società hanno già discusso di un possibile cambio di proprietà.

LEGGI ANCHE: Lele Adani è pronto a tornare in TV

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI