Juric su Torino-Lazio: “I miei dei polli”

Ivan Juric, tecnico del Torino, è intervenuto ai microfoni sky, parlando del match appena concluso contro la Lazio. La partita è terminata con il punteggio di 1 a 1. I granata, dopo il vantaggio siglato da Pjaca, si sono fatti rimontare al 92′ concedendo un rigore realizzato poi da Immobile.

Minuti finali non andati giù al tecnico ex Hellas, che ha commentato cosi :

“Non abbiamo subito niente, è stata una partita molto tosta. Non abbiamo permesso niente ai loro attaccanti ma siamo stati dei polli a perdere due punti così in una partita dominata. Non dovevamo dare loro questo tipo di vantaggi, sarebbe stata la terza partita senza subire gol”.

L’ allenatore ha poi continuato a parlare della sfida dichiarandosi arrabbiato per il risultato:

“La prestazione è stata ottima, c’è solo da fare i complimenti alla squadra. Adesso sono arrabbiato per il risultato, siamo ancora indietro rispetto a quello che possiamo fare. Ci sono grandi margini di miglioramento”.

LEGGI ANCHE: Genoa, il regalo che non ti aspetti dalla nuova proprietà!

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI

Un commento su “Juric su Torino-Lazio: “I miei dei polli””

I commenti sono chiusi.