Insulti razzisti a Maignan: c’è la svolta

Durante la partita tra Juventus e Milan, il portiere rossonero Maignan era stato preso di mira da un tifoso il quale aveva usato espressioni blasfeme a razziste nei suoi confronti. Ebbene, la persona in questione è stata individuata “grazie” ad un video caricato su un gruppo Telegram ed è stato espulso dallo Juventus Club “Gaetano Scirea”.

Le parole del presidente dello Juventus Club “Gaetano Scirea”

 “Ho parlato con lui e gli dispiace molto ma la frittata ormai è fatta e verrà punito con l’espulsione per il suo comportamento da stupido che ha recato un danno d’immagine al club e a tutti i suoi soci”.

LEGGI ANCHE: Juventus, striscione dei tifosi contro Allegri: il motivo

LEGGI ANCHE: “Juventus progetto fragile”, arriva la critica della bandiera bianconera

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI