Roma-Udinese, attimi di paura: il giocatore perde sangue in campo

Roma-Udinese ha visto tramontare il primo tempo con i capitolini in vantaggio 1-0 grazie al gol siglato da Abraham.

Un primo tempo, però, che ha vissuto attimi di paura tra i giocatori e gli spettatori.

Gianluca Mancini, al 34′, dopo un brutto scontro aereo si è accasciato sul terreno di gioco. Il difensore dei giallorossi, ha rimediato una ferita al volto, più precisamente sotto l’occhio perdendo anche del sangue.

Allarme però rientrato dopo l’intervento dello staff medico romanista. Si è cosi potuti tornare a giocare.

LEGGI ANCHE: Juric su Torino-Lazio: “I miei dei polli”

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI