Torino-Lazio: Sarri cambia, manca un big nei granata

Questa sera andrà in scena Torino-Lazio allo Stadio Olimpico Grande Torino. Alle 18 e 30 ci sarà il calcio d’inizio. Il Torino, viene da un buon momento dopo la vittoria con la Salernitana, prima, e con il Sassuolo, poi, sul campo dei nero-verdi. In entrambe le situazioni, la squadra di Juric ha espresso un buon calcio ed ha meritato la vittoria. Inoltre, manca ancora, da diverso tempo, Andrea Belotti. L’attaccante della Nazionale dovrebbe tornare dopo la sosta perché, come detto da Juric, non riesce a recuperare in fretta. L’obiettivo prefissato dal giocatore e dallo stesso allenatore, era di essere a disposizione nel derby contro la Juventus ma sarà molto complicato.

Per quanto riguarda la Lazio, invece, deve ritrovare le certezze di inizio stagione. I biancocelesti vengono da tre partite senza vittoria compresa quella in Turchia con l’errore di Strakosha. In campionato invece, sono arrivati due stop: la sconfitta meritata contro il Milan e il pareggio amaro contro il Cagliari di Mazzarri. Sarri deve sicuramente ripartire dai suoi giocatori di maggiore qualità che sono mancati nelle ultime partite: Luis Alberto e Milinkovic Savic in primis. Inoltre, il tecnico toscano, deve trovare qualche certezza difensiva dato che fino ad ora non c’è stato nessun cleen sheet.

Per quanto riguarda questa sera, il Torino ha qualche problema in più. Non ci sarà sicuramente Praet che ha accusato un problema muscolare contro il Sassuolo e rischiano di non esserci neanche: Pjaca, anche lui per un leggero problema muscolare e Izzo e Verdi, che sono da valutare. Rientra invece Ansaldi che si gioca una maglia da titolare sulla sinistra con Ola Aina.

LEGGI ANCHE: Napoli, finalmente torna un big: Spalletti sorride

Questo il probabile undici:

TORINO (3-4-2-1): V.Milinkovic-Savic; Djidji, Bremer, Rodriguez; Singo, Pobega, Mandragora, Ola Aina; Linetty, Brekalo; Sanabria. 

Nella Lazio, invece, ci sono pochi dubbi, dato anche il recente infortunio di Zaccagni. I ballottaggi sono sulle fasce, con Lazzari insidiato da Marusic e Hysaj che potrebbe lasciare il posto a Radu. In mezzo al campo, Lucas Leiva potrebbe riposare, con Cataldi, che ha risolto la partita di domenica, che potrebbe prendere il suo posto.

Questa la formazione possibile:

LAZIO (4-3-3): Reina; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Radu; S.Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto; Pedro, Immobile, Felipe Anderson.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI

Un commento su “Torino-Lazio: Sarri cambia, manca un big nei granata”

I commenti sono chiusi.