“Delusione Cagliari, squadra forse non adatta a Mazzarri” l’attacco dell’ex giocatore!

Il Napoli ha battuto il Cagliari per 2-0 nell’ultimo match della 6 giornata di Serie A, sulla partita è intervenuto Jeda. L’ex ha detto la sua su Mazzarri e sul Cagliari.

L’ex Cagliari ha parlato ai microfoni di TMW Radio.

Alla domanda “Deluso dal ko del Cagliari a Napoli?” Jeda ha risposto:

La delusione è già partita dall’inizio. Già la partita con lo Spezia mi ha dato l’idea di una squadra dove manca cuore, agonismo. La passata stagione doveva aver insegnato qualcosa. Forse non si è capito che la Serie A è un campionato difficile, dove se non ci metti la determinazione, non ne vieni fuori. Col tutto il rispetto per Mazzarri, la squadra ha bisogno di tranquillità e non serviva un cambio di panchina immediato. Ancora una volta la delusione continua“.

Il brasiliano ha poi detto la sua su Mazzarri al Cagliari:

Non ho mai visto nessun allenatore al mondo che vince le partite. Non lo vince lui, ma vincono i giocatori, il gruppo. Gli allenatori danno quel qualcosa in più, ma le partite le vincono i calciatori. Mazzarri è abituato a un certo tipo di gioco e non sono sicuro che sia adatta la squadra a lui“.

Prima dei saluti a Jeda è stata posta una domanda sul mercato del Cagliari:

In campo infatti non vincono i nomi ma la voglia, la determinazione. Serve anche l’appartenenza alla maglia, a un popolo. Se prendi nomi altisonanti ma poi non sono utili al gioco e neanche adatti all’ambiente, non serve a nulla. Devi prendere giocatori convinti a sposare un progetto. Avere il nome importante non serve”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Barcellona finisce l’era di Messi, segna il nuovo numero 10!

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI