Inizio shock per il Barcellona in Champions League: è il peggiore di sempre

Mai nella sua storia il Barcellona aveva perso le prime due partite di Champions League. Ben sei goal subiti e zero fatti, ma il dato più preoccupante è che nei due match disputati fino ad ora, il Barça non ha nemmeno mai tirato verso lo specchio della porta.

“Il Benfica investe un Barça dolorante”. Così apre in prima pagina il quotidiano sportivo Marca dopo il secco 3-0 inflitto dai lusitani. Pique e compagni, protagonisti ancora una volta di una prestazione sotto tono, sono finiti al centro delle critiche in patria. Infatti, con il risultato maturato ieri in Portogallo, si complica la qualificazione agli ottavi. E la posizione di Koeman si fa sempre più incerta.

Koeman Barcellona panchina

Ciò che invece è sicuro, è che il Barcellona visto ieri, è solo una copia sbiadita della squadra che ha incantato l’intera Europa nell’ultimo ventennio. La crisi economica del club, che ha portato ad un ridimensionamento del gruppo squadra, comincia a dare i suoi frutti. E l’assenza di colui che è stato per anni il leader e trascinatore dei blaugrana, ora pesa come un macigno.

LEGGI ANCHE: Derby di Manchester per una giovane promessa 15enne!

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI