Mancini, le scelte per la fase finale di Nations League

Ci siamo! Sono uscite le diramazioni ufficiali di Roberto Mancini, valide per la fase finale di Nations League. È la seconda edizione del torneo e le finali si svolgeranno in Italia, e quale miglior modo se non disputarle e – magari – anche vincerle così come gli Europei?

Le scelte di Mancini: dentro (quasi) tutti gli eroi dell’Europeo

Ne ha scelti ben 22 su 26: questi son i Campioni d’Europa convocati da Mancini. Tra i nuovi c’è l’aggiunta di uno straordinario Lorenzo Pellegrini. La prima partita andrà in onda mercoledì 6 ottobre e ci saremo noi contro la Spagna, un replay della semifinale degli Europei praticamente. E se dovessimo proseguire, affronteremo la vincente fra Francia e Belgio.

Mancini, Pellegrini, Nations League

Le convocazioni di Mancini:

Portieri: Gianluigi Donnarumma (Paris Saint Germain), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Genoa);

Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Alessandro Bastoni (Inter), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Emerson Palmieri (Lione), Rafael Toloi (Atalanta);

Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), Jorginho (Chelsea), Manuel Locatelli (Juventus), Lorenzo Pellegrini (Roma), Matteo Pessina (Atalanta), Marco Verratti (Paris Saint Germain);

Attaccanti: Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Juventus), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Giacomo Raspadori (Sassuolo).

LEGGI ANCHE: Genoa, Ballardini sorride: recupero importante

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI

2 commenti su “Mancini, le scelte per la fase finale di Nations League”

I commenti sono chiusi.