Milan-Kessie sempre più lontani: scelto il sostituto

Milan-Kessie è una telenovela che sta tenendo con il fiato sospeso tutti i tifosi rossoneri. Tutto è iniziato quando, in estate, il centrocampista ha pubblicamente sostenuto che, una volta arrivato a Milano, avrebbe firmato il prolungamento di contratto. Firma però, che fino a questo momento non è ancora arrivata.

Gli stessi supporter della squadra allenata da Stefano Pioli si sono schierati apertamente dalla parte della dirigenza, dopo un inizio di campionato non convincente da parte dell’ivoriano, non sono mancati i fischi e le critiche dopo l’espulsione rimediata contro l’Atletico Madrid in Champions League.

Le strade del Milan e di Kessie sembrano sempre più lontane, a testimoniarlo, ci pensa Paolo Maldini che ha già individuato il sostituto del calciatore.

Milan-Kessie

Il nome scelto dalla dirigenza per sostituire il proprio calciatore è quello di William Carvalho.

Sul giocatore una clausola da 25 milioni di euro che, secondo le prime indiscrezioni, il Milan sarebbe disposto a pagare per portare, il portoghese, a Milano il prima possibile.

La dirigenza rossonera, si cautela, pronto un rinforzo per evitare perizia di calciatori nella linea mediana del campo. Le strade di Milan e Kessie, mai come oggi, appaiono sempre più lontane.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI