Calciomercato, problemi per un rinnovo in casa Inter

In queste ultime stagioni si è dimostrato una delle colonne portanti della difesa dell’Inter. Un pilastro, ma anche un gioiello molto pregiato: Stefan De Vrij, difensore ex Lazio. L’Inter sull’olandese ci conta e non poco, ma attenzione alla situazione relativa al suo contratto. Il suo rinnovo infatti non è più così ovvio e scontato come sembrava fino a poco tempo fa.

Si teme l’addio di De Vrij. Inter, se va via son guai seri!

De Vrij, Inter, calciomercato

Dei contatti con il super agente Mino Raiola per il rinnovo ci son già stati, lo riporta anche Tuttosport. Il contratto di De Vrij scadrà infatti nel 2023 e merita il rinnovo: ora guadagna “solamente” – si fa per dire – 3,8 milioni a stagione. Troppo pochi per un top player come lui. La dirigenza nerazzurra perciò potrebbe anche ascoltarlo e rinnovare il contratto. Ma non è così scontato.

Per niente, anche perché son ben risapute le condizioni finanziarie della società nerazzurra. E le super cessioni di Lukaku e Hakimi nella scorsa estate sembrano non essere state sufficienti. E quindi, occhio alla cessione del difensore centrale. L’idea sarebbe quella di far ulteriormente cassa per cercare di risanare le perdite e i debiti. Staremo a vedere, la situazione rinnovo è più calda che mai!

LEGGI ANCHE: Belgio-Francia: le formazioni ufficiali. Deschamps sorprende tutti

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI