Inter, tanti rinnovi in vista: la situazione

I nerazzurri hanno diverse situazioni da risolvere a livello contrattuale. Bastoni è stato uno dei primi a rinnovare e Lautaro potrebbe essere il prossimo, ma tanti ancora devono farlo. Brozovic e Barella chiederebbero entrambi 5 milioni di euro ma l’Inter potrebbe partire da una base di 4,5 milioni, filtra ottimismo.

Inter, rinnovi, situazione

Inoltre, ci sono Dimarco e Skriniar che hanno il contratto in scadenza 2023, oltre a Gagliardini e De Vrij, che potrebbero essere i due “sacrificabili” dei nerazzurri nella prossima estate. Raiola, agente dell’olandese, ha già avuto un contatto con l’Inter e vorrebbe portare lo stipendio del difensore a 4,5 milioni di euro dai 3,8 attuali. Infine, c’è il contratto di Handanovic in scadenza 2022. Il portiere probabilmente rinnoverà ma non giocherà titolare perché i nerazzurri stanno virando su Onana.

LEGGI ANCHE: “Via Vlahovic e dentro Mayoral e Berardi”, la rivelazione del giornalista

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI