Belotti non rinnova: primi contatti con un club italiano!

Andrea Belotti difficilmente rinnoverà il proprio contratto con il Torino, a dichiararlo è stato lo stesso presidente granata. Urbano Cairo ha detto di aver fatto il massimo per convincere il capitano a prolungare il proprio legame con i piemontesi.

L’attaccante azzurro sembrerebbe quindi destinato a lasciare il Torino. Su di lui c’è l’interesse del Milan che già qualche mese fa si era fatto avanti.

belotti

Attaccante cercasi

I rossoneri hanno bisogno di un nuovo centravanti. Al momento in rosa sono tre le punte centrali: Giroud, Ibrahimovic e Pellegri. I primi due, per via dell’età avanzata, sono spesso alle prese con problemi fisici, mentre il terzo sembrerebbe che non abbia convinto Mister Pioli.

Il Milan potrebbe affondare il colpo per Belotti già nel corso della sessione invernale di calciomercato. Quando per acquistarlo sarà necessario sborsare qualche milione di euro nelle casse del Torino. Altrimenti la società meneghina dovrà attendere la prossima estate quando il Gallo si libererà a parametro zero.

La grande occasione

Dopo numerose stagioni trascorse con il Torino, squadra che ha viaggiato nelle zone di media classifica, Belotti potrebbe effettuare il salto in un top club. Un eventuale passaggio al Milan rappresenterebbe per il classe 1993 una grande occasione.

Pioli
Calciomercato Milan Belotti

Il Milan da due anni a questa parte è tornato a competere per traguardi importanti. Nella passata stagione i rossoneri hanno conquistato la qualificazione in Champions League. Adesso, la squadra guidata da Stefano Pioli, sembrerebbe pronta per competere fino alla fine per la vittoria dello scudetto.

I numeri del Gallo

Belotti potrebbe essere l’uomo giusto per il Milan. Tra alti e bassi con la maglia granata è sempre andato in doppia cifra in campionato. Con Palermo e Torino ha realizzato complessivamente 99 reti in Serie A. La sua stagione migliore è la 2016/2017 quando ha siglato ben 26 gol in un singolo campionato.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI