Juventus, c’è l’ok per la cessione a zero

Continua lo sfoltimento della rosa in casa Juventus, con l’obiettivo di risanare i conti per una ripartenza sostenibile.

Sembra imminente, quindi, la partenza di un giocatore che non si è mai riuscito ad esprimere al top in bianconero. Si tratta di Aaron Ramsey, la cui esperienza a Torino è stata spesso condizionata dagli infortuni.

Ramsey Juve 2020/21


Il gallese era arrivato a zero dall’Arsenal nel 2019. Tuttavia, l’attuale 8 della Juve percepisce un ingaggio di 7 milioni l’anno, una cifra molto importante visto la poca incisività di Ramsey nelle ultime due stagioni.

Per questo, la dirigenza bianconera valuterebbe anche l’ipotesi di venderlo a zero, come riporta Calciomercato.it. L’interesse per Ramsey è noto in Inghilterra, dove già qualche club di Premier si è fatto stuzzicare dall’idea di riaccogliere il gallese oltremanica.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI