Messi sul suo addio al Barcellona: le parole dell’argentino

Leo Messi, asso argentino del Paris Saint Germain, ha rilasciato una lunga intervista a France Football questa settimana.

L’attaccante, arrivato quest’estate dal Barcellona, compone il trio delle fantasie con Mbappè e Neymar.

Leo Messi PSG

Il campione è tornato ora a parlare del suo addio alla squadra Blaugrana.

Queste le sue dichiarazioni:

“In estate, dopo aver approfittato di qualche giorno di ferie in più che mi aveva concesso il mister, sono tornato a Barcellona con l’idea di firmare il contratto e riprendere subito gli allenamenti. Pensavo che fosse tutto sistemato e che mancasse solo la mia firma, ma quando sono tornato mi è stato detto che non era possibile rinnovare, che non potevo restare a che avrei dovuto trovarmi un altro club perché il Barça non aveva i mezzi per prolungare il mio contratto. Ha stravolto i miei piani. Come ho detto nel giorno dell’addio è stato molto doloroso per me lasciare il Barcellona dopo tutti questi anni, avevo deciso di terminare la mia carriera in blaugrana. Ho iniziato a pensare al mio futuro e il PSG mi ha dato l’opportunità di unirmi a loro. Ho ricevuto anche altre offerte, ma devo ammettere che abbiamo raggiunto un accordo abbastanza velocemente”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI