Il Milan sfida Juve e Inter per l’erede di Ibra: il piano di Maldini!

Tutte le big di Serie A stanno guardando con crescente attenzione Lorenzo Lucca nel campionato cadetto. Dopo aver disputato una buona stagione in Serie C con la maglia del Palermo, anche in Serie B con il Pisa, il classe 2000 si sta destreggiando molto bene. Tanto che perfino Mancini ha rivelato di tenerlo in considerazione in chiave Nazionale. Il Milan vorrebbe affidargli il ruolo di erede di Zlatan Ibrahimovic, ma la concorrenza è elevata: Paolo Maldini, per questo, avrebbe un piano ben preciso.

 Il dirigente rossonero potrebbe riproporre con Lucca lo stesso schema che ha portato Adli in rossonero: il Milan offrirebbe 10 milioni al club toscano nel mercato di gennaio, per poi lasciare il giocatore in prestito fino al termine della stagione. Una strategia che permetterebbe al Pisa di monetizzare subito e, allo stesso tempo, di avere Lucca per dare l’assalto decisivo alla Serie A. Il rischio, però, è che continuando a giocare in questo modo il suo prezzo continui a salire e, quindi, al Pisa non converrebbe cederlo nel mercato invernale.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI