Razzismo, arriva il provvedimento de LaLiga: il comunicato

In seguito allo spiacevole episodio di razzismo, avvenuto durante El Clasico, che ha avuto come protagonista Vinicius Jr., LaLiga ha preso una decisione definitiva a riguardo. L’associazione calcistica spagnola, come riporta AS, denuncerà gli insulti razzisti del tifoso blaugrana.

Vinicius Jr., El Clasico, LaLiga

Le telecamere, vigili sul Camp Nou, hanno ripreso il soggetto nello spiacevole momento, mentre incoscientemente rivolgeva frasi razziste all’indirizzo del brasiliano.

La nota ufficiale

Visti gli eventi accaduti nella partita disputata al Camp Nou domenica scorsa, in cui un tifoso locale ha insultato il giocatore del Real Madrid Vinicius Jr. con insulti razzisti, si segnala che LaLiga procederà a riferire detti eventi al Procuratore Generale del Pubblico. Procura della Camera dei crimini d’odio di Barcellona nel caso in cui fossero costitutivi del reato di cui all’articolo 510 del codice penale de LaLiga, come ha fatto all’epoca di fronte agli insulti razzisti ricevuti dal giocatore Iñaki Williams sul campo dell’RCD Espanyol il 25 gennaio 2020, comparirà come un’accusa privata di collaborare alla lotta contro qualsiasi tipo di atto, o comportamento razzista o xenofobo. LaLiga combatte da anni questo tipo di comportamenti e promuove i valori positivi dello sport“.

POTREBBE INTERESSARTI: Il dirigente della Fiorentina sul futuro di Vlahovic: “Via a gennaio? Abbiamo preso una decisione!”

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI