Sei qui: Home » News sul Calcio » Napoli, De Laurentiis e gli ingaggi: la soluzione del presidente del Napoli!

Napoli, De Laurentiis e gli ingaggi: la soluzione del presidente del Napoli!

De Laurentiis, presidente del Napoli, è stato chiaro: il club partenopeo dovrà ridurre di almeno il 30% il tetto degli ingaggi.

Insigne, attaccante del Napoli

Ecco dunque spiegate le difficoltà con il rinnovo di Insigne. Le due parti sono attualmente molto lontane. L’agente di Insigne ha detto che l’offerta del club è troppo bassa e non verrà accettata. Allo stesso tempo il Napoli non ha intenzione di tornare sui propri passi e dunque non verranno fatti sconti, nemmeno al capitano Lorenzo Insigne.

LEGGI ANCHE:  La Juventus prepara l'assalto a Koulibaly: l'offerta al Napoli

Secondo Il Mattino, c’è solamente un caso su cui De Laurentiis potrebbe fare eccezione: Kalidou Koulibaly. Il calciatore ha un valore attuale di circa 70 milioni di euro ma un contratto in scadenza nel 2023. Nonostante in questo momento le richieste e l’ingaggio del difensore senegalese siano irraggiungibili, De Laurentiis è disposto a fare uno sforzo per provare a trattenerlo.