Azerbaigian, è quasi ufficiale: verrà rimosso dal suo ruolo di ct!

Da eroe dell’Albania, qualificata alla fase finale di Euro 2016 a meteora d’Azerbaigian. Parliamo della parabola discendente che sembra aver imboccato Gianni De Biasi.

Cominciata il 10 luglio 2020, la sua avventura alla guida della selezione azera è giunta ormai alla conclusione.

De Biasi, Azerbaigian
De Biasi, Azerbaigian

TUTTOmercatoWEB afferma che il contratto, in scadenza il 30 novembre prossimo, molto probabilmente non verrà rinnovato. I risultati sembrano la goccia che farà traboccare il vaso

In poco meno di un anno e mezzo ha raccolto solo due vittorie, sei pareggi e ben dodici sconfitte, che hanno determinato un terzo posto nel Gruppo 1 della Lega 3 di Nations League e l’eliminazione dalla fase finale dei prossimi Mondiali in Qatar.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI