Sei qui: Home » News sul Calcio » Inter-Napoli, i nerazzurri rischiano la sconfitta a tavolino? Scoppia la polemica su Satriano!

Inter-Napoli, i nerazzurri rischiano la sconfitta a tavolino? Scoppia la polemica su Satriano!

Nelle ore successive a Inter-Napoli si è diffusa la voce su un possibile 0-3 a tavolino per i partenopei, per colpa di Martin Satriano, l’accaduto:

Nel turbolento finale di ieri il tecnico interista ha sfruttato anche il quinto cambio a propria disposizione per inserire forze fresche e spezzare il ritmo degli azzurri galvanizzati dal gol di Mertens, inserendo proprio il Giovane attaccante uruguaiano, scatenando così una vera e propria polemica social.

Satriano, Napoli, Squalifica

L’origine della polemica

Il punto di partenza del ragionamento è il fatto che Satriano è stato espulso domenica 7 novembre durante Inter-Roma valida per il campionato Primavera, rimediando 3 giornate di squalifica per una testata, dimostratasi poi del tutto inesistente, ma tanto è bastato per scatenare sui social l’ira dei tifosi del Napoli e l’ilarità del popolo nerazzurro.

LEGGI ANCHE:  Milan, per la difesa Maldini cerca il colpo in Premier!

Infatti la cosa risulta assolutamente lecita, grazie all‘articolo 21 comma 2 del codice di giustizia sportiva, il quale recita:

-Contenuto dell’articolo:

“Il calciatore sanzionato con la squalifica per una o più giornate di gara deve scontare la sanzione nelle gare ufficiali della squadra nella quale militava quando è avvenuta l’infrazione che ha determinato il provvedimento”

Dove per squadra si intende non genericamente il club di appartenenza, ma proprio la categoria nello specifico.