Gasperini polemico nel post partita: “Anche Messi farebbe fatica su un campo del genere”

Gian Piero Gasperini, in conferenza stampa, ha commentato il pirotecnico pareggio per 3-3 contro lo Young Boys. La sua Atalanta ha sprecato una ghiotta occasione per mettersi in tasca una gran parte della qualificazione per gli ottavi di finale.

Il tecnico della Dea ha commentato in questo modo la partita dei suoi:

“La partita ha vissuto tantissimi episodi, vincerla avrebbe voluto dire avere due risultati utili nell’ultimo scontro, però insomma, dobbiamo accettare questo pareggio. La stavamo anche perdendo, va bene così. Adesso abbiamo grandi possibilità di essere ancora in Europa, ci giocheremo la possibilità di passare il turno sul nostro campo, con il nostro pubblico. Avremmo firmato per arrivare in queste condizioni”

Manchester United Atalanta
Gian Pietro Gasperini, Atalanta, Champions League

Inoltre, ha commentato un episodio secondo lui dubbio non punito:

“Una volta in vantaggio nel primo tempo pensavamo fossimo scesi di ritmo, abbiamo permesso loro di prendere campo, possesso. Abbiamo preso gol su calcio d’angolo, ma faticavamo, giocavamo molto all’indietro, molto nella nostra metà campo. Poche volte il gioco nella loro area, penso ci fosse un rigore abbastanza netto su Pasalic. Nel secondo tempo abbiamo partito con il piglio migliore, abbiamo fatto gol, poi ha segnato Palomino. Loro hanno sbilanciato la squadra, con gente rapida, veloce davanti. Fino a dieci minuti dalla fine era incanalata molto bene”

Infine, ai microfoni di Sky Sport, ha voluto sganciare una piccola frecciata:

“I campi in erba sintetica non aiutano, anzi. I migliori giocatori sono in difficoltà. Anche Messi farebbe fatica su un terreno del genere”

TI PUO’ INTERESSARE ANCHE: Inter, trovato il sostituto in caso di partenza di Brozovic: arriva dalla Bundesliga

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI