Sei qui: Home » News sul Calcio » Cagliari, incontro tra tifosi e società: le ultime

Cagliari, incontro tra tifosi e società: le ultime

Dopo il pareggio di questa sera subito al 90esimo contro la Salernitana, i tifosi hanno deciso di incontrarsi all’esterno dell’Unipol Domus di Cagliari con società e squadra. A riferire la notizia è SkySport.

La squadra di Walter Mazzarri è infatti all’ultimo posto in classifica con otto punti, insieme ai campani. Il tecnico rossoblu ai microfoni di DAZN ha parlato dell’argomento:

“Quando una cosa è giusta…è giusta. I tifosi hanno ragione, io ci metto la faccia e vado a parlare con loro insieme ai miei ragazzi. E’ stato un confronto positivo, altamente motivante. Cercheremo di ripagarli con il massimo impegno sin dalla prossima partita”

Una vittoria questa sera sarebbe stata fondamentale per staccare la rivale. Sugli ultimi 20 min del Cagliari, Mazzarri la pensa così:

“Mi devo confrontare con i ragazzi, dopo il gol del vantaggio ci siamo un pochino fermati. Mi devono dare delle spiegazioni: io li alleno, li metto in campo e mi assumo le responsabilità, ma in campo vanno loro. Davo per scontate alcune cose che non si sono verificate. Col Sassuolo, dopo aver fatto i cambi e sul 2-2, abbiamo provato a vincerla in tutti i modi. Oggi, pur avendo dominato contro un avversario che non ha mai calciato in porta, siamo stati improvvisamente rinunciatari.

Evidentemente l’ultimo posto in classifica acuisce qualche piccola paura che dobbiamo assolutamente mettere da parte. Una settimana fa ho visto una grande prestazione, oggi lo stesso e ci gira tutto storto. Ma non mi va di dire sempre le stesse cose. L’avevamo sbloccata, potevamo chiuderla e invece siamo qui a parlare di un pareggio”.

LEGGI ANCHE: Colantuono ci crede ancora nella salvezza: le sue dichiarazioni