Al-Khelaifi senza freni sulla Superlega: “Non mi piace parlare di chi racconta fallimenti!”

È tornato a parlare il presidente dell’ECA e del PSG Nasser Al-Khelaifi a proposito del caso Superlega. Lo ha fatto in occasione della riunione a proposito del CdA dell’ECA. E son parole decisamente a favore dell’operato del presidente dell’UEFA Aleksander Ceferin.

“Superlega? Non mi piace parlare di chi racconta favole e fallimenti!”: così il presidente sull’operato di Ceferin

Superlega, Ceferin, Al-Khelaifi

È un Al-Khelaifi decisamente a favore di Ceferin quell’intervenuto nuovamente sul caso Superlega. Sostengono definitivamente l’operato da parte del presidente dell’UEFA e non accennano ad alcuna critica. Non vuole però riservare troppe parole sull’argomento il capo del PSG.

DI seguito le sue recenti affermazioni: “Super Lega? Non parlerò molto della non così tanto Super Lega. Non mi piace parlare di chi racconta favole e di fallimenti. Insieme abbiamo difeso gli interessi del calcio europeo per tutti: per i giocatori, i club, le leghe, le federazioni nazionali e, soprattutto, i tifosi. Ci siamo affidati alla risolutezza e alla forza del presidente Čeferin, che si è opposto al golpe di mezzanotte e le persone con la memoria corta dovrebbero ricordare che questo è esattamente ciò che è stato. Dovreste sapere tutti che il presidente Čeferin è stato fiducioso fin dall’inizio. Abbiamo parlato la mattina presto del 18 aprile e lui ha detto vinceremo. E l’abbiamo fatto. Grazie, presidente Čeferin“.

LEGGI ANCHE: “A gennaio il Newcastle spenderà tanto, i nuovi proprietari non scherzano”: l’ex Chelsea è sicuro!

Sei qui: Home » News sul Calcio » Al-Khelaifi senza freni sulla Superlega: “Non mi piace parlare di chi racconta fallimenti!”