Sei qui: Home » News sul Calcio » “Quando ha chiamato la Juve, non ho voluto ascoltare altre offerte”: il calciatore giura amore ai bianconeri!

“Quando ha chiamato la Juve, non ho voluto ascoltare altre offerte”: il calciatore giura amore ai bianconeri!

Paulo Dybala è stato intervistato dai giovani reporter durante un’iniziativa promossa dal club per i suoi piccoli tifosi. Tanti gli argomenti trattati dal calciatore argentino.  Sulla prima chiamata della Juventus ha detto:

“È stata una delle emozioni più grandi della mia vita, mi avevano chiamato in tanti perché stavo facendo bene al Palermo. Ma quando il mio agente mi ha detto della Juve, gli ho chiesto di non ascoltare nessun’altra offerta. È stata un’emozione grandissima”.

L’attaccante della Juve indossa la maglia numero 10. A precisa domanda sul peso di indossare quel numero tanto importante ha risposto:

“È un numero che pesa tanto, bisogna dare sempre di più. Sappiamo benissimo quanti fenomeni l’hanno avuta qui alla Juve, tanti giocatori che hanno vinto il Pallone d’Oro o comunque qualcosa di importante.

Per me è un onore unico da quando la società mi ha chiesto di indossarlo, pur avendo già avuto il 21 che significa tanto qui alla Juve. Ho riflettuto tanto prima di accettare la 10 ma sono onorato, spero di dare indietro a tutti i tifosi qualcosa di spettacolare”.

Qual è stato il gol più bello? Dybala ha spiegato:

“Io dico sempre che è il prossimo. Anche se non c’era il pubblico, quello che ho segnato allo Stadium contro l’Inter, quello del 2-0, sia per l’azione per per l’avversario è stato uno dei più belli che abbia fatto”.