L’addio di Eriksen è sempre più vicino: il comunicato ufficiale nelle prossime ore!

L’avventura di Christian Eriksen all’Inter è ormai ai titoli di coda. Secondo la norma vigente nel nostro paese, il defibrillatore cardiaco installato dopo il malore accusato durante il match Danimarca-Finlandia non consente al centrocampista di ottenere l’idoneità sportiva all’attività agonistica.

Come riportato da Sport Mediaset, nella giornata di ieri l’agente del giocatore Martin Schoots e lo stesso Eriksen avrebbero incontrato l’amministratore delegato Marotta e il legale del club nerazzurro Angelo Capellini per discutere della risoluzione del contratto, dopo il comunicato ufficiale del Coni nei giorni scorsi.

christian eriksen
Christian Eriksen

Sempre secondo quanto riportato da Sport Mediaset, Eriksen dovrebbe rientrare a Milano nel 2022, per salutare San Siro e tutta la tifoseria interista, che nonostante la permanenza limitata del danese non ha mai fatto mancare il supporto e l’affetto al calciatore, che con molta probabilità farà ritorno in Danimarca all’Odense.

LEGGI ANCHE:  Pastorello nella sede del club inglese: il giocatore pronto a lasciare la Serie A!

Definite tutte le pratiche necessarie con l’Ufficio del Lavoro, il club proverà a recuperare lo stipendio versato in questi mesi di forzata inattività attraverso l’indennità Uefa. A questo si aggiunge anche una assicurazione privata che copre l’attuale valore del cartellino, circa 11 milioni.

SANTO ROMEO

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI