Sei qui: Home » News sul Calcio » La Lazio spinge per il rinnovo, il giocatore prende tempo: i dettagli

La Lazio spinge per il rinnovo, il giocatore prende tempo: i dettagli

Il rinnovo più spinoso in casa Lazio è quello di Luiz Felipe. Il brasiliano ha il contratto in scadenza a giugno 2022 e ancora non è chiara la sua volontà. La dirigenza biancoceleste vuole trattenere il giocatore ed evitare di perderlo a zero per un De Vrij bis, come accadrà invece con Thomas Strakosha.

Luiz Felipe dall’arrivo di Sarri è diventato una pedina fondamentale della difesa laziale e il suo attuale ingaggio non rispecchia il peso che ha nella rosa. Lo stipendio attuale del difensore è tra i più bassi del club, con 800mila euro a stagione. A inizio anno gli è stata recapitata una proposta al doppio della cifra ma il giocatore non ha accettato. L’ex Salernitana chiede infatti 2 milioni a stagione, cifra vicina a quelle dei top della squadra.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Inter, fissato l'incontro per il rinnovo di Skriniar!

Come riportato da calciomercato.com attualmente il club e gli agenti del giocatore sono in trattativa e il brasiliano non sembra avere la volontà di lasciare Roma, ma attenzione agli scenari di un possibile mancato rinnovo. Milan e Inter sono alla finestra, con Inzaghi che riabbraccerebbe volentieri il suo ex difensore. All’estero poi ha mostrato interesse il Betis Siviglia, mentre le voci di un possibile interessamento del Barcellona per il momento rimangono tali.

Thomas Cambiaso