Inter, il bilancio resta in rosso: la soluzione di Zhang!

La conquista della Supercoppa garantisce nuovi incassi per le casse nerazzurre grazie ai bonus presenti nei contratti con gli sponsor, nonostante questo il bilancio è ancora in rosso. La prospettiva tuttavia è che nella stagione 2021/2022 le perdite saranno più contenute rispetto a quelle registrate la scorsa stagione.

Come riporta Calciomercato.com Steven Zhang è in Italia e non andrà via prima di fine mese. Nella sua agenda ci sono i rinnovi di Brozovic e della dirigenza ma non solo, è pronto il rifinanziamento dei due bond in scadenza a fine stagione.

Steven Zhang e Simone Inzaghi

La società ha scelto i suoi due advisor: le banche d’affari Goldman Sachs e Rothschild che stanno lavorando per aprire un nuovo bond da 425 milioni e con durata quinquennale. Gran parte di questa cifra sarà destinata a ripagare i vecchi debiti per circa 375 milioni di euro.

LEGGI ANCHE:  Toronto scatenato, pronta l'offerta per un altro big della nazionale!

Ad emetterlo sarà Inter Media and Communication e non Fc Internazionale Spa. La media company, infatti è una società in attivo dato che confluiscono al suo interno i contratti di sponsorizzazione e gli introiti da diritti tv. Come riporta il Corriere dello Sport l’Inter sarà chiamata a ricavare circa 30 milioni di euro l’anno.

Simone Borghi

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI