Roma, il calciatore saluta definitivamente il club: “Il mio cuore rimane giallorosso!”

Come ben sappiamo, il calciatore ha abbandonato definitivamente la Roma. È arrivata oggi stesso l’ufficialità del suo trasferimento in Spagna. Un addio che era nell’aria: il fatto di non essere mai entrato nelle grazie di Mourinho ne è la riprova e la presenza dal primo minuto in quel dannato 21 ottobre – teatro della malaugurata sfida Bodo Glimt-Roma – ne è la conferma. Eppure lo spagnolo ammette di aver lasciato un pezzo del suo cuore nella capitale italiana.

Roma, Villar saluta i giallorossi: “Il mio cuore sarà sempre capitolino”

Villar, Roma, addio

Villar è rimasto deluso dal suo trattamento riservato una volta arrivato Mourinho in quel di Roma. Sperava di essere uno dei titolari, uno dei calciatori del futuro della Roma. Un perno della mediana. E invece, l’ex Special One in fretta e furia lo ha fatto fuori. E l‘esser stato titolare nella clamorosa ed incredibile sconfitta per 6-1 contro il Bodo, è stata la ciliegina sulla torta. Addio confermato.

LEGGI ANCHE:  Genoa, tutti i possibili nomi per la panchina rossoblù

Si aspettava solamente l’ufficialità del suo addio, ed è arrivata oggi stesso con lo sbarco al Getafe, insieme con un altro ex Roma, Borja Mayoral. Tutti e due hanno salutato la capitale italiana per iniziare nel migliore dei modi la nuova avventura in terra iberica.

LEGGI ANCHE: Salernitana, l’attaccante ha deluso le aspettative: possibile cessione immediata?

Di seguito, le parole in esclusiva rilasciate dall’ormai ex giallorosso Villar: “Roma.. è arrivato il momento di chiudere questi due meravigliosi anni. Se sono onesto non pensavo potesse finire in questa maniera ma rimangono soltanto tutti questi magici momenti insieme a voi. Non so se tornerò qualche giorno a giocare per questa maglia, perché nel calcio non si sa mai..ma vi ringrazio davvero per tutto l’affetto che mi avete dato sin dal mio arrivo. Il mio cuore sarà sempre giallo e rosso non importa dove sia io, e Roma sarà sempre la mia città. Ciao Roma. Di cuore, Gonzalo”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI