Salernitana, l’attaccante ha deluso le aspettative: possibile cessione immediata?

L’attaccante era stato scelto dalla Salernitana proprio perché in grado di segnare valanghe di gol e risultare decisivo nei traguardi finali dei club in cui ha militato. O meglio, nel club in cui ha prevalentemente militato: il Crotone. E i granata sembravano anche la scelta giusta per l’attaccante stesso: rimanere in Serie A per continuare a segnare valanghe di gol. Ed era pure supportato da una gloria del calcio recente come Franck Ribéry. Eppure nulla, non è stato decisivo!

Salernitana, Simy sempre più vicino alla cessione immediata: probabile ritorno in Serie B?

Salernitana, Simy, addio

Simy è forse l’acquisto che fin qui ha deluso di più in tutta la Serie A. Arrivato in quel di Salerno con l’obiettivo di rimanere in Serie A e condurre i granata ad una salvezza più che tranquilla, purtroppo sta – e ha – deluso le attese. Nelle prime 18 giornate di campionato, è valso la miseria – ovviamente è un eufemismo – di 1 gol e 1 assist. Un dato ai limiti dell’incredibile se pensiamo alle aspettative ed a quanto ha fatto bene al Crotone.

LEGGI ANCHE:  Infortunio Correa l'Inter corre ai ripari: la mossa dei nerazzurri!

LEGGI ANCHE: Milan-Genoa: le formazioni ufficiali! Pioli sceglie il suo bomber, Sheva schiera i nuovi acquisti!

Perciò, un suo addio in questa sessione di mercato potrebbe essere realtà. Secondo Sky Sport infatti, l’attaccante sarebbe nel mirino del Monza di Berlusconi e Galliani. In lui avrebbero scelto l’attaccante per coronare il sogno della società brianzola: approdare nel massimo campionato italiano.

Il problema rimane solo uno sostanzialmente: riuscire a convincere il centravanti. Sarà disponibile a scendere di categoria pur di risollevare le sue qualità da bomber?

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI