Sei qui: Home » Calcio Internazionale » Ufficiale, il centrocampista lascia la Juventus: il comunicato

Ufficiale, il centrocampista lascia la Juventus: il comunicato

Il centrocampista ha lasciato definitivamente la Juventus. Il suo accordo era nell’aria, il giocatore però nei giorni e nelle settimane scorse aveva rifiutato tutte le destinazioni a lui proposte. Crystal Palace, Newcastle e infine, il Burnley. Nulla da fare. Sembrava quasi che il calciatore non volesse tornare in Premier League. Tant’è che è arrivata un’offerta da un club proveniente da un campionato molto meno blasonato di quello inglese ed il trequartista l’ha accettata senza pensarci su due volte.

Juventus, c’è l’ufficialità: Aaron Ramsey lascia la Juventus!

Ramsey, addio, Juventus

Il giocatore in questione è Aaron Ramsey, il mediano gallese ex Arsenal. Ramsey, considerando tutti gli acquisti più recenti, è forse il giocatore che ha deluso di più di tutti. Poco presente e poco utile per la Juventus e per i suoi allenatori, perennemente con problemi fisici a danneggiarne la sua continuità in campo.

Ma non finisce qui. Quelle rare volte in cui era disponibile, difficilmente è riuscito a lasciare il segno. Su 70 presenze con la Juventus, il gallese ha riportato il magro bottino di 6 gol e 6 assist. Insomma troppo poco per un calciatore che era stato accolto in quel di Torino con tutt’altro clamore e sorpresa.

LEGGI ANCHE: Tutto fatto, Aubameyang lascia l’Arsenal: la prossima destinazione!

Il calciatore, proprio nella giornata di oggi, ha trovato l’accordo definitivo per il suo trasferimento in un nuovo club totalmente a sorpresa. Si tratta degli scozzesi dei Rangers. Nel dettaglio, l’ex Arsenal si è trasferito con la formula del prestito fino al termine della stagione.

DI seguito la nota del club di Glasgow: “I Rangers sono lieti di annunciare la firma in prestito del centrocampista della nazionale gallese Aaron Ramsey dalla Juventus fino alla fine della stagione.