Sei qui: Home » Calciomercato » Lukaku scontento vuole un ritorno all’Inter: la posizione dei nerazzurri

Lukaku scontento vuole un ritorno all’Inter: la posizione dei nerazzurri

La volontà di Romelu Lukaku pare chiara: tornare all’Inter a giugno. Il belga non è mai riuscito ad entrare in sintonia con Tuchel e il resto della rosa del Chelsea e la panchina di martedì sera contro il Lille ha messo in luce una situazione che già si presagiva: l’attaccante non è un giocatore centrale per la squadra.

Ecco allora che La Gazzetta dello Sport lancia la notizia: Lukaku vuole un ritorno in Italia, e per ottenerlo è pronto a ridurre sensibilmente il proprio ingaggio. Tuttavia ad oggi la linea dei nerazzurri sembra essere un’altra, basata su investimenti più economici e di maggiore prospettiva, come Gianluca Scamacca. La tentazione di un Lukaku bis rimane comunque forte, nonostante l’operazione appaia molto complessa.