Sei qui: Home » News sul Calcio » Abbraccio Vlahovic-Venuti, il difensore commenta il bellissimo gesto dell’ex compagno

Abbraccio Vlahovic-Venuti, il difensore commenta il bellissimo gesto dell’ex compagno

Abbraccio Vlahovic-Venuti, questa la cartolina che arriva dal match di ieri sera giocato tra Fiorentina e Juventus valevole per le semifinali di Coppa Italia.

Corre il minuto 91 quando Lorenzo Venuti, difensore e tifosissimo della Fiorentina, deposita goffamente la palla nella propria porta regalando, di fatto, la vittoria ai bianconeri.

Soltanto un minuto dopo arriva il fischio finale dell’arbitro, il difensore viola si accascia a terra in lacrime, passano pochi secondi e Dusan Vlahovic si avvicina a quello che fino a un mese fa era un proprio compagno di squadra.

I due si stringono in un abbraccio che sa di consolazione per il toscano. Questa l’immagine che nella giornata di oggi spopola sui social.

Fiorentina-Juventus-Autogoal

Lo stesso Venuti ha voluto commentare così quell’immagine:

L’abbraccio di Vlahovic? Fino a poco tempo fa era uno di noi. Sa cosa provo io per Firenze e la Fiorentina. E’ stato un gesto spontaneo e fatto con il cuore”.