Sei qui: Home » Calcio Internazionale » Che attacco di Pogba al Manchester United: “Tutto iniziò con Mourinho!”

Che attacco di Pogba al Manchester United: “Tutto iniziò con Mourinho!”

Il futuro di Paul Pogba sembra essere sempre più lontano dal Manchester United. La conferma potrebbe essere arrivata dallo stesso centrocampista, che nel corso dell’intervista rilasciata a “Le Figaro” ha parlato in termini decisamente poco entusiastici del club inglese. Queste le sue dichiarazioni:

In Francia gioco e conosco il mio ruolo. Sento la fiducia dell’allenatore, dei compagni. E sento la differenza con il Manchester, perché è difficile quando si cambia spesso posizione, sistema di gioco o partner. Con il ct andiamo d’accordo, ma al Manchester United ho davvero un ruolo? Faccio la domanda e non ho la risposta“. Una storia, quella tra lo United e Pogba, che a meno di clamorosi colpi di scena non avrà un lieto fine.

Pogba
Paul Pogba, Manchester United, Mourinho

Il giocatore ex Juventus ha successivamente ha espresso un personale bilancio sulla sua seconda esperienza con i Red Devils: “Devo essere onesto, le ultime cinque stagioni non mi soddisfano, ma davvero per niente. Quest’anno non vinceremo ancora niente. Che sia con il Manchester o in un altro club, io voglio vincere trofei. Personalmente le difficoltà sono iniziate quando ero con José Mourinho. Ti poni delle domande, ti chiedi se sei in colpa, perché non hai mai vissuto questi momenti in vita tua“.