Sei qui: Home » News sul Calcio » Tuchel e la sfida al Real: “Abbiamo fissato nuovi obiettivi”

Tuchel e la sfida al Real: “Abbiamo fissato nuovi obiettivi”

In vista della sfida di Champions League di domani sera tra Chelsea e Real Madrid, il tecnico Thomas Tuchel ha presentato il match in conferenza stampa: “Dopo la sconfitta col Brentford abbiamo parlato e fissato nuovi obiettivi, è normale nello sport. Quello che è successo lo consideriamo un eccezione alla regola“.

KOVACIC – “Sembra un bambino prodigio, si allena e lavora per la squadra, e per noi è un piacere averlo qui. Già quando era al Real ero consapevole del suo talento, sono felice che sia un mio giocatore e che giochi molto in questa stagione“.

Chelsea Tuchel Champions

L’AVVERSARIO – “Non è il Real della scorsa stagione, non abbiamo riguardato quelle partite. Il nostro obiettivo è riprenderci dalla sconfitta di sabato. Benzema? Citare solo lui è ingiusto nei confronti di giocatori come Luka Modric, Toni Kroos, Casemiro e altri. Spero ci sia Ancelotti, di incontrarlo per questa grande sfida“.

LEGGI ANCHE:  Il Real Madrid ha una clausola per Haaland? La risposta di Guardiola!

CHRISTENSEN – “Finché sarà il mio giocatore, non mi aspetterò niente di meno del 100% di impegno, è questo ciò che gli chiedo. Che sabato fosse fuori non era niente di personale, solo una scelta tattica. È un nostro giocatore e vogliamo avere il massimo da lui“.