Sei qui: Home » Calciomercato » Romagnoli-Lazio: c’è un intoppo nella trattativa: le ultime

Romagnoli-Lazio: c’è un intoppo nella trattativa: le ultime

La trattativa per portare il difensore rossonero Alessio Romagnoli alla Lazio è aperta ormai da settimane. Il giocatore, in scadenza di contratto, è pronto a lasciare il Milan e sostituire il compagno di Nazionale e di reparto Francesco Acerbi.

L’entourage del giocatore e la dirigenza biancoceleste si sono già incontrati diverse volte e, durante l’ultimo incontro ,era presente anche il presidente Claudio Lotito, il quale nutre un forte interesse per il giocatore.

Alessio Romagnoli Milan Lazio

Secondo il Corriere dello Sport, non c’è stato nessun passo avanti nella trattativa ma ,al contrario, è spuntato fuori un problema: riguarda le commissioni. Le parti sono ancora distanti sull’ingaggio , con Raiola, agente del difensore, che chiede 3,3 milioni e la Lazio che offre 2,5 milioni compresi i bonus.

Per raggiungere l’intesa definitiva c’è ancora molto da lavorare per le commissioni. Entrambe le parti devono fare uno sforzo per arrivare ad un accordo e dare vita alla nuova avventura romana di Alessio Romagnoli.

Asia Di Palma