Sei qui: Home » News sul Calcio » Finisce 1-1 con 4 pali, ma non solo: Roma-Venezia stabilisce un record in questa Serie A

Finisce 1-1 con 4 pali, ma non solo: Roma-Venezia stabilisce un record in questa Serie A

Finisce 1-1 l’anticipo serale della 37esima giornata di Serie A tra Roma e Venezia. All’Olimpico, i lagunari, già retrocessi in Serie B, disputano un match pieno d’orgoglio e strappano un punto di prestigio ai giallorossi di Mourinho.

A sbloccare la gara è Okereke dopo solo 50 secondi sfruttando di testa un ottimo assist di Aramu. Al 32′ il Venezia resta però in 10 per un fallo senza senso di Kiyine che rifila un calcione a Pellegrini. Soltanto nella ripresa, però, la Roma trova il pari con Shomurodov.

roma venezia record tiri serie a
FOTO: Getty – Eldor Shomurodov Roma-Venezia

La partita è stata comunque a senso unico, tant’è che le statistiche a fine partita diranno che la Roma ha colpito ben 4 traverse e, soprattutto avrà calciato verso la porta del Venezia ben 46 volte (30 volte fuori e 16 nello specchio, ndr). Proprio quest’ultimo dato rappresenta un record per questa stagione di Serie A. Eppure, nonostante i tantissimi tiri, ciò non è bastato per la vittoria del match.