Sei qui: Home » News sul Calcio » Calciatore denudato dai tifosi dopo una sconfitta, nel gruppo anche una donna: svolta nelle indagini!

Calciatore denudato dai tifosi dopo una sconfitta, nel gruppo anche una donna: svolta nelle indagini!

Ha del clamoroso quello che è successo ad Avellino, in Campania. Lo scorso 4 maggio, infatti, gli irpini hanno perso in casa 1-2 contro il Foggia venendo eliminati dai play off di Serie C. Dopo la partita, il presidente campano, in conferenza stampa, aveva attaccato alcuni suoi giocatori per dei comportamenti scorretti, dato che con un pareggio il sogno Serie B non sarebbe svanito.

Avellino giocatore minacciato

Tre ultras (due uomini e una donna), però, riporta l’Ansa.it della Campania, avrebbero seguito uno dei giocatori e lo avrebbero prima minacciato e poi denudato togliendogli la tuta di rappresentanza della squadra. La Procura avrebbe già notificato tre arresti domiciliari per i protagonisti di questo brutto gesto.

LEGGI ANCHE:  PSG, in arrivo l'offerta per il rinnovo di Messi: le cifre