Sei qui: Home » News sul Calcio » Bremer in Nazionale? L’escamotage per vederlo in azzurro!

Bremer in Nazionale? L’escamotage per vederlo in azzurro!

Per Gleison Bremer si è appena conclusa una stagione fantastica: premiato come miglior difensore della Serie A, dopo prestazioni importanti e di alto livello. Il difensore è molto ambito sul mercato, ma anche Mancini sta pensando a lui per la Nazionale.

Gleison, infatti, come riporta la Gazzetta dello Sport, puo’ diventare italiano: sua moglie Deborah Claudino è brasiliana come lui, ma ha appena avviato le pratiche per ottenere la cittadinanza, avendo origini italiane per via di antenati veneti.

Gleison Bremer Torino

Una volta che la moglie l’avrà ottenuta, sarà il turno di Bremer, che potrà fare leva su quella della moglie così come regolamentato dalla legge. Il giocatore è intenzionato a farlo e Mancini spera di convocarlo: due saranno i requisiti da soddisfare per essere convocabile. Primo non aver mai giocato con la nazionale brasiliana e secondo vivere da cinque anni in Italia.

LEGGI ANCHE:  Leao al Chelsea? Che risposta di Potter in conferenza!

Quello del difensore del Torino sarebbe un altro dei tanti casi di giocatori brasiliani con doppio passaporto e Mancini segue tutto molto da vicino.

Asia Di Palma