Sei qui: Home » News sul Calcio » Caos a Parigi per la finale di Champions, arriva la richiesta del Liverpool alla UEFA

Caos a Parigi per la finale di Champions, arriva la richiesta del Liverpool alla UEFA

Ieri sera è stata disputata la finale di Champions League tra Liverpool e Real Madrid, che si è conclusa con l’ennesimo trionfo dei blancos. La partita si è tenuta presso lo Stade de France di Parigi ed è iniziata con più di trenta minuti di ritardo a causa di problemi logistici.

I tifosi Reds non riuscivano ad accedere allo stadio e, nonostante avessero comprato i biglietti per sostenere la propria squadra del cuore nella partita più importante dell’anno, erano ancora fuori la struttura per potervi accedere.

Champions League Liverpool UEFA

Secondo quanto riportato da Calcio e Finanza, la dirigenza del Liverpool ha fatto sapere attraverso un comunicato ufficiale di esser rimasti molto delusi per il disordine accaduto ieri sera e la sua volontà di aprire un’indagine riguardo i fatti accaduti.

LEGGI ANCHE:  Il Milan guarda in casa Chelsea per il dopo-Ibra: il nome

Questo il comunicato del club inglese: “Siamo estremamente delusi dai problemi di accesso allo stadio e dalla rottura del perimetro di sicurezza che i tifosi del Liverpool hanno dovuto affrontare questa sera allo Stade de France. Questa è la principale partita di calcio in Europa e i tifosi non dovrebbero vivere le scene a cui abbiamo assistito stasera. Abbiamo ufficialmente richiesto un’indagine formale sulle cause di questi problemi inaccettabili“.

Juri Modugno