Sei qui: Home » News sul Calcio » Cassano attacca Allegri: parole durissime contro il tecnico della Juventus

Cassano attacca Allegri: parole durissime contro il tecnico della Juventus

Ormai lo sanno anche i muri, tra Massimiliano Allegri e Antonio Cassano non scorre buon sangue.

Eppure il talento di Bari Vecchia aveva fortemente contribuito nel lontano 2011 alla vittoria dello Scudetto aiutando Max a sollevare il trofeo. Eppure qualcosa nei mesi successivi potrebbe aver fatto incrinare il loro rapporto.

Da quando è partita la Bobo Tv Antonio Cassano, coadiuvato dal suo grande amico Lele Adani, non hanno mai fatto mancare disprezzo e poco amore nei confronti del gioco espresso dalle squadre allenate dal tecnico livornese.

Non mancano critiche anche sulla sua comunicazione ai media, ritenuta completamente sbagliata e non adatta al calcio moderno.

Massimiliano Allegri Juventus

Ieri sera, nel corso della Bobo Tv, l’ex numero 10 tra le altre di Sampdoria, Roma e Real Madrid, si è lasciato andare criticando ancora una volta il tecnico e paragonando il suo comportamento con quello di Carlo Ancelotti.

LEGGI ANCHE:  Caso Mendy, la testimonianza: "Grealish era presente al momento del presunto stupro"

Queste le sue parole: “Ancelotti è una brava persona, ma soprattutto una persona umile. Ha vinto tutto quello che c’era da vincere, ma non è presuntuoso. Se senti parlare Allegri è all’opposto: lui sa tutto, poi tramite i suoi amici fa filtrare che la squadra non l’ha costruita lui. Lui è bravo su questo, pensa al suo orticello. Non si è aggiornato, l’anno prossimo o gli prendono 10 giocatori o si tornerà a vedere lo scempio dell’ultima stagione».