Sei qui: Home » Calciomercato » Scamacca-Milan, pista non tramontata: cosa può sbloccare la trattativa

Scamacca-Milan, pista non tramontata: cosa può sbloccare la trattativa

Anche quest’anno quando si parla di Calciomercato in casa Milan, il nome più gettonato è ancora una volta quello dell’attaccante Italiano, Gianluca Scamacca.

Secondo la versione online de La Gazzetta dello Sport, infatti, il Milan sarebbe nuovamente interessato al profilo del giocatore.

Se l’interesse dei rossoneri si facesse concreto, allora bisognerebbe considerare tutti gli aspetti di un eventuale trattativa.

 Calciomercato Milan Scamacca
Calciomercato Milan Scamacca

Uno è sicuramente la cifra a cui il Sassuolo vorrà valutarlo, per ora si parla di circa 40 milioni di euro, questa somma però potrebbe anche crescere maggiormente vista la crescita che il giocatore sta avendo con la Nazionale di Roberto Mancini , diventato ormai titolare, senza sottovalutare le prestazioni avute durante l’ultima stagione di Serie A con il Sassuolo, l’attaccante vanta infatti di 16 goal in 38 partite, tra Campionato e Coppa Italia.

Il Milan però per abbassare le pretese del Sassuolo potrebbe proporre i cartellini di Daniel Maldini e Lorenzo Colombo, che hanno bisogno di giocare con continuità per farsi realmente valere.

LEGGI ANCHE:  Rottura totale tra Piquè e il Barcellona: può andare ai rivali!

Anche questa, però, appare una strada poco percorribile, solitamente al Sassuolo non piace vendere i propri calciatori con contropartite tecniche.

I neroverdi, infatti, nel frattempo hanno praticamente chiuso per l’attaccante, Agustin Alvarez dal Peñarol. Un acquisto che fa capire che il Sassuolo è pronto per poter fare a meno del suo centravanti.

Tatiana Digirolamo