Sei qui: Home » News sul Calcio » Çalhanoğlu distrugge Ibra: “Lo fa per stare al centro dell’attenzione”

Çalhanoğlu distrugge Ibra: “Lo fa per stare al centro dell’attenzione”

Uno dei trasferimenti più discussi della scorsa sessione di mercato è stato senz’ombra di dubbio il passaggio di Hakan Çalhanoğlu da una sponda all’altra di Milano. I rossoneri si sono successivamente presi la propria rivincita contro di lui e contro l’Inter battendo i concittadini in una delle sfide per il tricolore più accese degli ultimi anni.

Il trequartista turco è stato a lungo vittima di sfottò da parte dei rossoneri. Sia i tifosi che i giocatori gli hanno dedicato più di un coro durante la festa scudetto. In particolare, è stata la star Zlatan Ibrahimovic ad aizzare gli ultras contro il centrocampista domandando loro se ci fosse qualcosa che volevano dirgli.

Hakan Çalhanoğlu Inter

La risposta di Hakan si è fatta attendere, ma non è decisamente volta a placare gli animi. Infatti il numero 20 nerazzurro ha affermato: “E’ un uomo di 40 anni, io non farei una cosa così se avessi quell’età, non ha 18 anni. Gli piace essere al centro dell’attenzione. Quest’anno non ha contributo allo scudetto, non ha praticamente giocato. Ma fa di tutto per attirare l’attenzione dei tifosi. Non mi interessa affatto, non è giusto per una persona che mi chiama sempre quando sono a Milano, che vuole uscire a cena e andare in moto con me. Lo rispettavo e per me era così. Ha anche scritto di me nel suo libro, doveva scrivere queste cose o il suo libro sarebbe stato vuoto. Non gli rispondo, è meglio non rispondere”.

Un battibecco a distanza che non sembra destinato a finire tanto presto. Ciò che tutti i tifosi si augurano è che questa rivalità si possa tramutare nuovamente in meravigliose sfide sul campo.

LEGGI ANCHE:  Ronaldo si allontana dal Manchester United: è successo oggi!

Alessio Menichini