Sei qui: Home » News sul Calcio » Resta in Serie A, destinazione a sorpresa per Joao Pedro: affare fatto

Resta in Serie A, destinazione a sorpresa per Joao Pedro: affare fatto

Nonostante la retrocessione del Cagliari, Joao Pedro ha disputato l’ennesima stagione strabiliante sull’isola Sarda. 13 goal e 4 assist il suo bottino in una squadra che ha faticato tantissimo in tutti i momenti, tanto da arrivare un’inaspettata retrocessione in cadetteria.

Joao Pedro, con la Serie B, ha molto poco a che vedere. Tutti si sono accorti delle sue grandi qualità sia in campo che in spogliatoio. Proprio per questo motivo l’attaccante brasiliano è stato a lungo cercato da diversi club. La Lazio ha sondato il terreno con il Cagliari come vice-Immobile, il Monza sperava di regalarsi un attaccante da 15 goal nella sua prima stagione in massima serie, il Torino era convinto di poter puntare su di lui come sostituto di Belotti.

Joao Pedro Salernitana

Tuttavia, il calciomercato, si sa, è ricco di colpi di scena inaspettati. Infatti, la Salernitana si è mossa in fretta e sottotraccia riuscendo ad assicurarsi le (strepitose) performance di Joao Pedro per la prossima stagione. Nonostante l’addio di Sabatini, i campani stanno cercando in tutti i modi di costruire una squadra in grado di poter competere per la salvezza.

LEGGI ANCHE:  Juventus, Rugani in uscita: un club di Serie A su di lui

L’allenatore Nicola è ben contento di avere a propria disposizione un grande attaccante che arriva anche con un bagaglio d’esperienza non indifferente. Aggiungendo a tutto ciò una piazza molto calda che necessita di un beniamino all’altezza, sembrano proprio esserci tutti gli ingredienti necessari per un matrimonio felice, ma il calcio, come il calciomercato, riserva insidie ad ogni angolo.

Alessio Menichini