Sei qui: Home » News sul Calcio » Calciomercato Verona, pronti tre nuovi innesti per Cioffi: in arrivo un ex Atalanta

Calciomercato Verona, pronti tre nuovi innesti per Cioffi: in arrivo un ex Atalanta

La sessione estiva di calciomercato non è ancora aperta in modo ufficiale, ma in casa Hellas Verona si lavora dietro le quinte per costruire il vestito su misura al nuovo allenatore Cioffi che sarà pronto a sfoggiare alla difficile festa della Serie A. Il nuovo tecnico sarà presentato alla stampa la prossima settimana.

Il mercato di giugno del Verona come di molte altre squadre è in fase interlocutoria e di perlustrazione, sono più le chiacchiere e le suggestioni che i colpi definitivi messi a segno.

Per ora, in casa Hellas, l’unico colpo è quello di Roberto Piccoli. Ormai la trattativa con l‘Atalanta per il prestito del giovane giocatore è avviata da tempo ed è questione di dettagli per annunciare l’ufficialità del prestito. Salvo incredibili capovolgimenti sarà il baby attaccante il primo rinforzo in casa gialloblù.

Verona Mercato Serie A

Per riuscire a fare colpi in entrata però, la priorità è vendere. Il primo ”sacrificio” della dirigenza veronese sarà Simeone. L’attaccante è fresco di riscatto dal Cagliari per 10,5 milioni ed è pronto ad essere acquistato dal miglior offerente. Per il Cholito si sono fatte avanti squadre spagnole e la Juventus. L’altro partente, salvo imprevisti, è Barak desiderato dal Napoli; così come Casale e Ilic.

LEGGI ANCHE:  Mercato Inter, Sanchez potrebbe lasciare l’Europa: la sua nuova squadra

Ci sono continui contatti per Thomas Henry del Venezia anche se la richiesta per lasciarlo partire è di 9 milioni, il Verona confida in un abbassamento. L’Hellas sta lavorando per completare il reparto esterni dopo l’esaurimento dei prestiti di Frabotta e Depaoli. Il nome più caldo resta Carboni su cui si è inserito anche il Cagliari.

Federico Golfieri