Sei qui: Home » Calciomercato » Juve, rottura con de Ligt? Il motivo!

Juve, rottura con de Ligt? Il motivo!

La notizia sta scuotendo le sedi di mercato bianconere di Torino e Milano. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport sarebbe imminente la rottura tra la Juventus e Matthijs De Ligt. L’olandese avrebbe manifestato alla dirigenza la voglia di cambiare aria dopo le due stagioni difficili appena trascorse.

Il punto di non ritorno è stato raggiunto ieri durante l’incontro tra la dirigenza juventina e Rafaela Pimenta. I punti focali del meeting sarebbero stati l’importanza di De Ligt nel progetto, la clausola rescissoria e l’ingaggio del giocatore.

de ligt-juve-mercato
De Ligt Juventus Mercato

Proprio gli ultimi due punti sono quelli incriminati, anche perché l’importanza dell’olandese non è mai stata messa in discussione. Secondo l’entourage del giocatore la clausola, fissata a 115 milioni, sarebbe troppo alta. Di conseguenza renderebbe difficile un possibile trasferimento. Per ciò che riguarda l’ingaggio la Juventus avrebbe chiesto di spalmarlo su più anni. Essendo De Ligt il più pagato della rosa, il peso a bilancio si fa sentire.

LEGGI ANCHE:  Roma, incredibile gesto di Zaniolo che manda in furie i tifosi: vicino l'addio?

Il succo dell’incontro, secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, è il seguente. Il giocatore avrebbe chiesto la cessione. La Juve è aperta a più soluzioni. I bianconeri restano sempre aperti al rinnovo, ma accetteranno offerte per l’olandese. Dopo l’imminente arrivo di Pogba, si aspetta un’estate di fuoco per la Juventus.

Enrico Coggiola