Sei qui: Home » News sul Calcio » Gasperini velenoso: “Pagato come un campione”, che attacco al mercato dell’Atalanta!

Gasperini velenoso: “Pagato come un campione”, che attacco al mercato dell’Atalanta!

L’estate dell’Atalanta non è ancora diventata indimenticabile dal punto di vista del mercato, i nomi che sono stati fatti nel corso delle ultime settimane hanno perso quotazione (Ederson su tutti). Giampiero Gasperini ha parlato ai microfoni della Gazzetta dello Sport rilasciando le seguenti dichiarazioni:

“Nuove energie ci avrebbero aiutato, un campione avrebbe portato entusiasmo e stimolato la competitività. Abbiamo avuto delle cessioni importanti, introiti notevoli dalla Champions, ma siamo rimasti molto statici, soprattutto davanti. Negli ultimi due anni, con le risorse a disposizione, era il momento giusto per immettere un nuovo campione come Gomez e Ilicic. Sono arrivati altri profili. Non è stato fatto ciò che chiedevo e ci siamo ritrovati a fare tic-toc al limite per 60 minuti. E in contropiede ci facevano gol“.

Gasperini Atalanta dichiarazioni

Il tecnico della Dea ha fatto capire di non essere del tutto soddisfatto del mercato in entrata degli ultimi anni, tuttavia il club bergamasco a gennaio 2021 è riuscito ad acquistare un ottimo prospetto di talento come Jeremie Boga, sul quale il Gasp ha avuto qualcosa da dire.

LEGGI ANCHE:  Nikola Vlasic, sorpresa Toro e rimpianto per una big di Serie A: la trattativa sfumata!

“Boga? Il problema di Boga è il costo. Fosse costato quanto l’ha pagato il Sassuolo, tutti saremmo contenti. É stato pagato come un campione decisivo ma al momento è un giocatore individuale e basta. Ma è giovane, imparerà”.

Andrea Trione