Sei qui: Home » Serie A » Roma » Roma, Celik si presenta: “Non avrò problemi con Mourinho. Sono qui grazie ad Under”

Roma, Celik si presenta: “Non avrò problemi con Mourinho. Sono qui grazie ad Under”

C’è anche la Roma in questo mercato. Dopo le voci su Dybala e Cristiano Ronaldo è il momento di fare sul serio e pensare al pratico. Tuttavia senza abbandonare i sogni di mercato, quasi proibiti, ma che tanto fanno sperare i tifosi giallorossi.

Oggi è la giornata del turco Celik, terzino destro in arrivo dal Lille. Il costo dell’operazione è stato di circa 7 milioni, con il difensore che ha firmato un contratto fino al 2026. La conferenza inizia ovviamente con una piccola presentazione, imbeccata dalle domande di Angelo Mangiante, inviato Sky: “La Roma è un grandissimo club. Sono lusingato che abbia pensato a me, ora sono qui per salire di livello. Lavorare con Mourinho sarà una motivazione in più. Mi ritengo forte come difensore, ma devo migliorare nel gioco offensivo”.

celik-roma-mourinho
FOTO: Getty – Celik-Roma-Mourinho

Celik è il quarto giocatore turco nella storia della Roma. Il terzino si è detto: “Felice di essere il quarto turco ad indossare questa maglia. Ho sempre sognato di giocare in Serie A, quindi sono venuto molto volentieri. Poi ho parlato con Under dopo il primo contatto: è anche grazie a lui se sono qui. Per me è un’opportunità incredibile. Spero di contribuire al successo del club

LEGGI ANCHE:  Juventus, il PSG strizza l'occhio a Vlahovic: l'indiscrezione

Essendo arrivato in Italia, non poteva mancare la domanda sulla tattica. Nello specifico è stato chiesto a Celik come pensa di adattarsi alla difesa a tre di Mourinho. Il terzino ha risposto così: “Non mi pesa variare da 4 a 5 dietro. Però non ho ancora parlato col mister. So come imposta il dialogo coi giocatori, non penso ci saranno problemi tra di noi”. Sono queste le parole di Celik, difensore classe ’97, che pare già avere la voglia di prendersi la Roma.

Enrico Coggiola