Sei qui: Home » News sul Calcio » Dopo Koulibaly il Napoli lavora al sostituto: c’è un favorito

Dopo Koulibaly il Napoli lavora al sostituto: c’è un favorito

Come riporta Calciomercato.com, dopo sette anni il Napoli non potrà più contare sul suo centrale difensivo più forte Kalidou Koulibaly, che ha già lasciato l’Italia in direzione Londra sponda Blues. Il senegalese effettuerà domani le visite mediche e sarà un nuovo giocatore del Chelsea. Contratto di cinque anni a circa 10 milioni di euro mentre al Napoli andranno 38 milioni più 2 di bonus.

Questa entrata economica servirà alla famiglia De Laurentis e a tutta la dirigenza partenopea per riuscire a trovare un erede che sia all’altezza di sostituire le grandiose prestazioni che ha fornito la colonna senegalese in queste sette lunghe stagioni.

LEGGI ANCHE:  Inter, interesse per l’esterno italiano: gioca in Serie A

L’addio di Koulibaly fa molto rumore sotto il Vesuvio e l’umore della piazza non è dei migliori ,ma non c’è da sorprendersi se il difensore abbia optato per altre destinazioni visto che, tra il suo staff e la dirigenza, un accordo non è stato trovato e il contratto sarebbe scaduto l’anno prossimo.

Koulibaly Cessione Sostituto

La prima scelta per il post Koulibaly è Kim Min-Jae, difensore classe 1996 del Fenerbache. La richiesta del difensore è di 2,3 milioni annui.

L’altra opzione è quella di Francesco Acerbi della Lazio, sempre più in rottura con l’ambiente. Per il momento il sudcoreano è in vantaggio.

Federico Golfieri