Sei qui: Home » News sul Calcio » Premier League, il calciatore accusato di stupro finisce in carcere!

Premier League, il calciatore accusato di stupro finisce in carcere!

Lunedì è stato l’ultimo giorno in cui ha potuto circolare da cittadino libero sul suolo inglese. Sì, perché è finalmente finito in manette un calciatore di Premier League.

Il calciatore di Premier League, il cui nome non è stato rivelato, è stato arrestato lo scorso 4 luglio a Londra con l‘accusa di stupro. Successivamente però nella giornata di martedì è stato rilasciato dietro pagamento della cauzione. Come riporta Scotland Yard, I fatti risalgono all’agosto 2021 e il reato sarebbe avvenuto fuori dal territorio inglese.

Premier Giocatore Arresto

Il club in questione, anch’esso non specificato, è a conoscenza dell’accaduto e la BBC fa sapere che continuerà regolarmente a giocare, in attesa dell’esito delle indagini della polizia.

LEGGI ANCHE:  Gol del Milan da annullare? Marelli fa chiarezza

Non ci è dato sapere chi è il giocatore che avrebbe compiuto questo gesto, ma si spera che le indagini non lo diano come colpevole. Se davvero il calciatore fosse responsabile dell’accaduto, sarebbe una sconfitta per tutta la Premier League, gli addetti ai lavori, i tifosi, ma soprattutto i valori dello sport.

Lo sport insegna a essere persone prima che giocatori, sviluppando così, nei suoi praticanti, un senso etico e di giustizia. Cosa che probabilmente, questo calciatore non ha.

Federico Golfieri