Sei qui: Home » Calcio Internazionale » De Ligt svela: “Chi mi ha consigliato di andare al Bayern!”

De Ligt svela: “Chi mi ha consigliato di andare al Bayern!”

De Ligt è da poco diventato un nuovo giocatore del Bayern Monaco: il difensore olandese classe ’99 ha detto addio alla Juventus in questa sessione di calciomercato, ed ha scelto di sposare il progetto dei bavaresi. Dopo il modesto impatto avuto a difesa della retroguardia della Vecchia Signora, l’ex Ajax cerca redenzione tra le fila tedesche, con la voglia di dimostrare la sua caratura internazionale.

La scelta non è stata facile, essendo fortemente seguito anche dai blues del Chelsea, ma alla fine il suo futuro ha preso la strada della Bundesliga. E proprio su questa scelta, come riportato anche da Alfredo Pedullà sulla sua pagina web, avrebbe influito un allenatore in particolare: si tratta di Louis Van Gaal, attualmente commissario tecnico sulla panchina dell’Olanda, e che quindi conosce de Ligt e il suo valore calcistico.

Van Gaal Olanda

Intervistato dalla Bild, de Ligt ha quindi svelato questo retroscena, e su come sia stato consigliato dall’ex allenatore proprio del Bayern Monaco:

All’inizio dell’estate ho discusso del mio futuro con van Gaal e lui mi ha parlato solo bene del Bayern. Ha elogiato la loro filosofia e mi ha detto che se mi fossi trasferito lì, mi sarei innamorato del club. Ha poi condiviso i suoi pensieri sull’allenatore Julian Nagelsmann e sulla sua capacità di sviluppare giovani giocatori di talento. Mi vedo ancora così e voglio migliorare”.

Giulio De Pino